Ledesma: «Sono innamorato della Lazio! Lecce? Ottimo il lavoro di Liverani»

Ledesma
© foto www.imagephotoagency.it

Ledesma è il doppio ex di Lazio e Lecce: l’ex centrocampista ha parlato della gara di domani

Prima i colori biancocelesti, poi quelli giallorossi. Ledesma ha vestito sia la maglia della Lazio che quella del Lecce, le due squadre che domani si affronteranno sul prato dell’Olimpico. A Pianetalecce.it, è tornato a parlare delle due esperienze vissute e della partita che sarà domani: «Alla Lazio ho passato più anni, mi sono innamorato della maglia e della storia della Lazio e ne sono tifoso anche ora. Porterò sempre con me le vittorie in Coppa Italia ed il primo goal nel derby. Il legame che mi lega a quei colori è speciale ed indissolubile».

LAZIO E LECCE – «Liverani sta facendo un ottimo lavoro ed è il top player della squadra, il Lecce è riuscito a fare la partita al di là del risultato diverse volte e sta andando in crescendo, questo aspetto può far stare tranquilli i tifosi salentini. Il collettivo ha buone individualità, ma la mano del mister è fondamentale per amalgamare tutti i componenti della rosa. La formazione di Inzaghi è davvero forte, crea tante palle goal e davanti ha Immobile che sta diventando sempre più un giocatore formidabile. Lui è il calciatore più importante della squadra biancoceleste anche se alle spalle ha giocatori di grande qualità».

RISULTATO – «La Lazio deve stare attenta, è una partita impronosticabile. I biancocelesti in campionato stanno facendo molto bene ma guai a sottovalutare questo Lecce, i giallorossi hanno già dimostrato di giocarsela contro chiunque».