Lazio, Inzaghi non può far a meno di Lulic

rodia
© foto www.imagephotoagency.it

Questa Lazio non può far a meno di Lulic: il bosniaco sempre più decisivo nello scacchiere di Inzaghi

La Lazio ormai da anni ha le sue colonne portanti e tra queste c’è sicuramente Senad Lulic. Il Bosniaco partita dopo partita sta diventando sempre più decisivo per mister Inzaghi. Come riporta Il Corriere dello Sport, la Lazio spinge tanto a sinistra, anche perchè Lulic con le sue giocate e i suoi cross crea tantissimi pericoli alle squadre avversarie. I dati sono impressionanti: 81 partite disputate nelle 92 totali con Inzaghi in panchina. Domani, contro l’Inter, avrà modo per riscattarsi: si fece espellere in quella partita del 20 maggio, lasciando i suoi in 10. La gara era ferma ancora sul 2 a 2. Senza di lui in campo la situazione si è aggravata più di quanto già non lo fosse, fino al vantaggio definitivo dell’Inter. In questa stagione ha saltato solo la prima con il Napoli, proprio per scontare la squalifica rimediata contro i nerazzurri, poi ha sempre risposto presente. Lulic non vuole mai rinunciare a scendere in campo e la Lazio non può fare a meno di Senad.

Articolo precedente
lazio-inter spalletti conferenza stampaLazio-Inter, conferenza Spalletti: «Non fermiamoci al 20 maggio, dobbiamo tentare di vincere ancora». E su de Vrij…
Prossimo articolo
festa della mamma lucas leiva lazioLazio Social – Tragedia in Premier, Leiva: «Il mio pensiero oggi va al Leicester» – FOTO