Lazio, Inzaghi verso la difesa a quattro: ecco le soluzioni

lazio
© foto www.imagephotoagency.it

In vista del match contro la Juventus ecco quali potrebbero essere le mosse di mister Inzaghi

Potrebbe essere arrivato il momento della svolta, il momento del cambiamento. Tra infortuni e squalifiche rimediate a Napoli mister Inzaghi sarebbe pronto a cambiare tutte le carte in tavola in vista del match contro la Juventus. Come riporta Il Messaggero infatti il mister potrebbe decidere di continuare con la difesa a 3 oppure rischiare e passare alla difesa a 4, la stessa utilizzata nella seconda frazione di gioco del San Paolo. Questo vedrebbe quindi l’inserimento di un giocatore più offensivo come Correa.

DIFESA – Il problema più grande però riguarda certamente la difesa: senza i due titolari Acerbi e Luiz Felipe con l’aggiunta dell’indisponibile Marusic ci si dovrà necessariamente inventare qualcosa: Inzaghi potrebbe pensare di mettere Patric come esterno basso a destra e schierare la difesa con Bastos, e uno tra Wallace e Radu. Il romeno infatti potrebbe fare il centrale nel caso in cui Lulic faccia il terzino o tornare proprio lui sulla fascia sinistra se il bosniaco, come nello scorso match, dovesse spostarsi a destra. Il modulo sarebbe quindi un 4-3-2-1 o al massimo un 4-2-3-1 con Badelj accanto a Leiva. L’idea pazza sarebbe invece quella di mettere il brasiliano come centrale difensivo, il giocatore ha già ricoperto questo ruolo alcune volte al Liverpool.

Articolo precedente
Luiz FelipeLuiz Felipe, futuro in azzurro? Ieri l’incontro con Di Biagio
Prossimo articolo
Luiz FelipeLuiz Felipe, i tempi di recupero del brasiliano