Lazio, il futuro della squadra dipende dalle decisioni dei senatori

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, per arrivare alla Champions avrai i tuoi senatori che a fine stagione sceglieranno le sorti del loro futuro

Con otto vittorie consecutive e la conquista della Supercoppa Italiana la Lazio si sta dimostrando una delle più forti della Serie A. Un successo che arriva da una squadra variegata, da chi è a Roma da molti anni e da chi è arrivato da poco. Sui senatori ci sarà il punto di domanda fino alla fine della stagione e la loro decisione dipenderà molto anche dalla conquista della Champions League. Senad Lulic per esempio ha il contratto in scadenza e secondo alcuni indiscrezioni starebbe pensando di tornare in Svizzera per finire la sua carriera. Anche Marco Parolo è alla fine del suo contratto ma è ancora nei piani di Inzaghi: su di lui c’è l’interessamento del Parma. Stefan Radu invece vorrebbe terminare la sua carriera a Roma e dopo i contrasti estivi ci sono comunque possibilità che possa rimanere, con la probabilità di fare panchina. Lucas Leiva invece è una delle forze fondamentali negli schemi del mister poiché riesce a dare maggior risalto a Luis Alberto e Milinkovic. Discorsi che saranno definitivi solo a fine stagione, una volta che si è concretizzata o meno la qualificazione Champions.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy