Lazio, Europa fotocopia: tre sconfitte maturate tutte allo stesso modo

© foto As Roma 07/11/2019 - Europa League / Lazio-Celtic / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Sergej Milinkovic-Savic-Hatem Elhamed

Lazio, tre sconfitte fatali per la squadra di Inzaghi che è sempre passata in vantaggio per poi farsi rimontare dagli avversari

Europa maledetta quest’anno per i biancocelesti. Le gare si sono susseguite in fotocopia e quello di ieri sera è stato solo l’ultimo atto. La squadra di Inzaghi infatti è ad un passo dall’eliminazione e fa riflettere come le tre sconfitte siano arrivate tutte a grandi linee allo stesso modo.

In Romania contro il Cluj la Lazio era passata in vantaggio con la rete di Bastos, salvo poi subire la rimonta con i gol di Deac e Omrani. Nella trasferta di Glasgow allo stesso modo Lazzari aveva portato in vantaggio i biancoazzurri che si sono fatti rimontare prima di Christie e poi da Julliene. Ieri Immobile ha aperto le marcature e ancora una volta è arrivato prima il pareggio con Forrest e poi la rete finale di Ntcham.