Lazio e Auronzo di Cadrore: il matrimonio continua per altri tre anni. Dalla prossima estate anche un torneo di prestigio internazionale

© foto Lazio News 24

Subito dopo la conferenza stampa di Stefano Pioli, il responsabile del marketing biancoceleste Marco Canigiani ha presentato il nuovo accordo raggiunto dalla Lazio, Media Sports Event e il comune di Auronzo di Cadore. I biancocelesti svolgeranno il ritiro all’ombra delle Cime di Lavaredo ancora per tre anni.

 

“La simbiosi tra Auronzo e la Lazio – ha esordito Canigiani – ha garantito grandi risultati. Siamo sempre stati bene anche nei 7 anni precedenti, non a caso siamo qui a comunicarvi che vi ritorneremo per le prossime tre stagioni. Credo sia la parthership più lunga tra un comune e una squadra di calcio per quanto riguarda i ritiri estivi”.

La parola è passata Gianni Lacché, responsabile di Media Sports Event: “Come Media Sport Event avevamo diverse opportunità per altre location che si erano proposte per il ritiro della Lazio. Noi però ci siamo sempre trovati bene ad Auronzo e quindi ci è sembrato giusto continuare lì. Sono orgoglioso di poter annunciare alcune novità per i tifosi: allo stadio Zandegiacomo ci sarà una nuova tribuna con oltre 800 posti in più, si potrà così arrivare ad una capienza di 1500 posti. Inoltre, ci sarà un trofeo internazionale chiamato “Tre cime di Lavaredo” con un club di altissimo livello. Per ora non posso dirvi altro”.

Successivamente ha parlato Dario Vecellio Galeno, assessore del Comune di Auronzo: “Per il Comune di Auronzo è un vero onore continuare ad ospitare la Lazio. Per riassumerla in breve possiamo dire che… ci siamo conosciuti, fidanzati, poi sposati. Con questo accordo suggelliamo il decimo anno di unione. Il sindaco oggi non è presente per via di impegni istituzionali, ma porto anche il suo saluto e il suo ringraziamento a tutti i tifosi. Sappiate che essendo noi una comunità montana siamo più avvezzi agli sport invernali, eppure da quando c’è la Lazio in Trentino sono veramente tanti i bambini che sono diventati tifosi laziali ad Auronzo. Si è creata una piccola comunità biancoceleste. Vi aspettiamo numerosi quest’estate. Dalla prossima stagione poi, ci sarà anche una nuova palestra a disposizione per la squadra. La presentazione, quest’estate, di comune accordo con lo sponsor tecnico, potrebbe anche avvenire in piazza, per quanto riguarda la seconda e terza maglia”.