Lazio, c’è un nuovo tabù da sfatare

© foto Db Roma 11/01/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Napoli / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Ciro Immobile-Senad Lulic-Simone Inzaghi

Dopo aver sfatato i tabù Milan, Juventus e Napoli si avvicina una nuova sfida per la Lazio: battere Ranieri

La Lazio di Inzaghi ha dimostrato di essere capace di tutto, anche di sfatare tabù che duravano da trent’anni.

Dopo aver scacciato i fantasmi Milan a San Siro, Juventus all’Olimpico ed il binomio Napoli-Gattuso, i biancocelesti si apprestano ad una nuova sfida questa settimana: cercare di battere Ranieri. Il tecnico testaccino, infatti, nelle 25 volte che ha incrociato i laziali ha avuto sempre ragione grazie alle sue 12 vittorie all’attivo, 6 pareggi e 7 sconfitte. Un bilancio complessivamente non felice per la prima squadra della Capitale, che domani si troverà di nuovo di fronte alla sua bestia nera, ma questa volta ci sarà Inzaghi alla guida della ciurma pronto ad invertire la rotta. Il mister ha già dimostrato di riuscire in queste imprese, speriamo continui su questa scia portando la sua squadra ancora una volta alla vittoria.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy