Lazio, Acerbi: «Mi manca giocare con il gruppo». E sulla malattia…

acerbi lazio
© foto Db Roma 11/01/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Napoli / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Francesco Acerbi

Il Leone della Lazio, Francesco Acerbi, ha risposto ad un po’ di domande fatte dai tifosi su Instagram: ecco le sue parole

Le dirette Instagram sono il mezzo preferito dai giocatori per riempire queste giornate. Francesco Acerbi, molto spesso, dedica il suo tempo ai tifosi della Lazio per rispondere alle loro domande e mantenere quel contatto che il Coronavirus ha minato. Ecco le parole del giocatore:

«Malattia? Non ho mai avuto paura di morire. Quando si tornerà a giocare? Non so nulla, basta vedere la situazione attuale per capire. È normale che ci sia un po’ di panico, non si possono prendere decisioni in fretta, vediamo come va. Quando andrà meglio, si tireranno un po’ le somme. L’importante è tenersi in forma, manca però giocare insieme al gruppo. La mia famiglia è a Milano, sta bene».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy