La moviola di Lazio – Juventus: disastro Banti, manca un rigore alla Lazio! E sui cartellini…

la moviola
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio e Juventus si sfidano all’Olimpico. L’operato di Banti durante il match

All’Olimpico va in scena il big match tra Lazio e Juventus, da un lato la squadra di Inzaghi vuole superare la cocente sconfitta con il Milan in Coppa Italia, dall’altro la compagine di Allegri vuole vincere per continuare la sua corsa sul Napoli. A dirigere il match Banti della sezione di Livorno.

Subito impegnato Banti al 6′ che vede giustamente e non fischia nulla in occasione del contatto in area tra Leiva e Dybala. Al 19′ fallo non fischiato, entrata in ritardo di Pjanic su Immobile, l’arbitro preferisce dare il vantaggio piuttosto che fischiare calcio di punizione. Al 26′ arriva il primo giallo della partita ai danni di Luis Alberto che sgambetta Lichtsteiner, fallo molto simile a quello commesso prima dal bianconero che però non è stato sanzionato. Sugli sviluppi del calcio d’angolo juventino Banti fischia giustamente fallo in attacco per la Lazio per la trattenuta di Rugani su Radu. Al 29′ secondo giallo, sempre per un giocatore della Lazio, il contatto è quello tra Luiz Felipe e Mandzukic, poco prima però il direttore di gara giudica involontario il fallo di mano di Khedira. Allo scadere giusto giallo assegnato a Lichtsteiner per la brutta entrata in ritardo su Radu. Il resto della prima frazione di gioco scorre tranquillo senza particolari episodi da segnalare.

Secondo Tempo – Al 17′ contatto sospetto in area di Benatia su Lucas Leiva, nessuna richiesta di Banti di intervento del Var su un episodio in cui sarebbe stato giusto assegnare calcio di rigore per la Lazio. Giusta invece la chiamata del fuorigioco su Immobile sugli sviluppi dell’azione. Al 30′ secondo cartellino giallo ai danni della Juventus per il fallo di Alex Sandro su Lucas Leiva. Ancora un giallo, questa volta tocca a Lulic per il calcio rifilato ad Asamoah, giusto ammonire il bosniaco al 43′.

Articolo precedente
calciomercato lazioTare fiducioso: «Conosciamo bene la Juve, possiamo fare risultato». Su de Vrij…
Prossimo articolo
lulicLulic al break: «Il gol arriva se continuiamo a giocare in questo modo»