La moviola di Lazio-Benevento: buona la gestione di Calvarese. Sul rigore e l’espulsione…

Moviola Sassuolo-Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Benevento si è appena conclusa: ecco tutte le decisioni arbitrali messe sotto la lente d’ingrandimento nella moviola di Lazio news 24

Lazio-Benevento si conclusa qualche minuto fa. Come di consueto, le decisioni di Calvarese sono state messe sotto la lente d’ingrandimento nella nostra moviola:

PRIMO TEMPO – Il primo episodio importante arriva al 7′ quando Puggione viene espulso poiché, a tu per tu con Immobile, intercetta la palla appena fuori dall’area di rigore. Giusta la decisione di Calvarese. La partita si complica notevolmente per il Benevento e, al 19′, arriva vantaggio della Lazio con l’attaccante campano. Niente da segnalare sulla rete biancoceleste nonostante alcune proteste degli avversari. Dalle immagini si comprende, infatti, che il bomber non si trovava in posizione di off-side nel momento del passaggio di Anderson. La prima frazione di gioco si conclude con il gol annullato alla Lazio: Patric serve Immobile, ma lo spagnolo si trovava in posizione irregolare.

SECONDO TEMPO – Buona la gestione di Calvarese anche nel corso della seconda frazione di gioco, che si apre con il gol di Guilherme, imbeccato da Lombardi. Subito dopo arrivano tre ammonizioni rispettivamente nei confronti di Letizia, Brigoli e Sandro. Giusta la linea seguita dal direttore di gara. Infine, la gara si conclude con il rigore assegnato alla Lazio a causa dell’intervento Costa-Nani. La decisione di Calvarese viene confermata – giustamente – da Manganiello.

Articolo precedente
sconcertiSconcerti: «La Lazio continua a mostrare qualità straordinarie. Merita sicuramente la Champions»
Prossimo articolo
caicedoCaicedo: «Ho atteso il mio momento, per fortuna abbiamo vinto» – VIDEO