La Lazio ufficializza Jony, il pres. del Malaga: «Stanno sognando, vedremo cosa succederà»

jony
© foto @OfficialLazio

Jony è un giocatore della Lazio, ma Al Thani – presidente del Malaga – non ci sta: il suo commento sotto alla notizia dell’ufficialità in biancoceleste

Jony è un giocatore della Lazio. Il contratto è stato depositato in Lega e il ragazzo si è già aggregato con la squadra, ad Auronzo di Cadore. Un giocatore biancoceleste a tutti gli effetti, se non fosse per Abdullah Al Thani, presidente del Malaga – club da cui l’esterno è stato prelevato – che ha dato avvio ad una dura contestazione verso il trasferimento.
La società iberica, infatti, richiede il pagamento della clausola rescissoria di 12 milioni per il giocatore, senza contare quella che lo ha liberato per la mancata promozione del Malaga col solo indennizzo di due milioni. La dirigenza capitolina è serena, ma Al Thani continua la sua battaglia, soprattutto sui social, dove ha commentato l’ufficialità dell’operazione con un tweet pungente: «Stanno sognando. Vedremo presto cosa succederà».