UFFICIALE – Koulibaly, respinto il ricorso: salterà la Lazio – VIDEO

© foto www.imagephotoagency.it

Koulibaly non sarà a disposizione per Napoli-Lazio, la sentenza del giudice sportivo

Intorno alle 13.30 il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e Kalidou Koulibaly sono arrivati alla Corte d’Appello della FIGC. Accompagnati dall’avvocato Grassani, hanno discusso il ricorso in un’audizione che è durata complessivamente 45 minuti. L’obiettivo era quello di ribaltare la decisione (due giornate di squalifica inflitte dopo i fatti di San Siro). La sentenza ha dato esito negativo. La Corte Federale d’Appello ha respinto il ricorso. 

MOTIVAZIONI – Il club ed il giocatore hanno provato a dimostrare come il gesto del difensore sia arrivato soprattutto a causa della situazione che si era creata, con i cori razzisti da parte dei tifosi presenti a San Siro, che hanno comportato per l’Inter l’obbligo di giocare due partite a porte chiuse e una senza la ‘Curva’. Purtroppo, per il Napoli, a nulla è valsa la strategia difensiva del’avvocato Grassani: Koulibaly salterà anche la Lazio.

IL COMUNICATO – RICORSO DEL S.S.C. NAPOLI S.P.A. AVVERSO LA SANZIONE DELLA SQUALIFICA PER 1 GIORNATA EFFETTIVA DI GARA INFLITTA AL CALC. KOULIBALY KALIDOU SEGUITO GARA INTERNAZIONALE/NAPOLI DEL 26.12.2018 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie A – Com. Uff. n. 115 del 27.12.2018) La C.S.A. respinge il ricorso come sopra proposto dalla società S.S.C. Napoli S.p.A. di Napoli. Dispone addebitarsi la tassa reclamo

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELL’ARRIVO DI DE LAURENTIIS E KOULIBALY