Juric: «Non ho apprezzato le parole dell’agente di Zaccagni. Mancanza di rispetto»

© foto www.imagephotoagency.it

Ivan Juric ha parlato delle parole dell’agente di Zaccagni, che lo ha dato per partente in estate. Le sue parole

In conferenza stampa, Ivan Juric ha parlato delle parole dell’agente di Zaccagni, che lo ha dato per partente in estate.

«Non mi piace quando si parla così del Verona, o quando il procuratore parla così di Zaccagni. Per me è una mancanza di rispetto. Non vedo altre squadre che vendono. Quando si parla così non mi piace. Penso che Zaccagni sia troppo intelligente, tutto questo non influirà sul suo rendimento, né sulle mie scelte: sarebbe una cosa di gravità enorme. Poi la società deciderà se venderà o meno, ma un po’ di rispetto ci vuole».