Inzaghi e Radu: «Lite Anderson-Hoedt? Certe cose accadono, tutto ok!»

inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la rissa scoppiata nella seduta di allenamento di ieri tra Hoedt e Anderson, arrivano le parole di rassicurazione di mister Inzaghi e del ‘senatore’ Radu

Ad Auronzo il clima si fa ‘bollente’. Ieri è stata una giornata particolarmente ‘nervosa’ per i beniamini dei sostenitori della Lazio: prima la lite tra Anderson e Hoedt, poi il gesto di stizza di Immobile ed infine la cessione, praticamente ufficiale, di Lucas Biglia al Milan. Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, per cercare di stemperare la tensione, mister Inzaghi ha spiegato ai tifosi: «Certe cose accadono spesso nel calcio, è tutto rientrato, nessun problema» Poi, sono arrivate le dichiarazioni di Stefan Radu, al suo decimo ritiro con l’aquila sul petto: «Tutto rientrato, se ne vedono tante di queste situazioni, è tutto ok. C’è carica. Io, tra l’altro, sono caduto per terra». Prima di rilasciare queste dichiarazioni ai presenti, l’allenatore piacentino aveva sospeso l’allenamento e parlato con la squadra per oltre 15 minuti nello spogliatoio. Nonostante la voglia del tecnico di ricompattare il gruppo e archiviare il brutto episodio, il difensore olandese avrebbe lasciato lo stadio ancora con i nervi tesi e, salito in fretta sul pulmino, avrebbe raggiunto l’hotel che ospita i biancocelesti ad Auronzo di Cadore.