Immobile re della Serie A: nel 2017 nessuno è alla sua altezza

Lazio-milan
© foto www.imagephotoagency.it

Ciro Immobile si conferma essere un vero bomber. Dopo le tre reti rifilate al Milan, la classifica dei goleador deve essere aggiornata, in testa c’è lui

Ciro ‘Il Grande’. Arrivato alla Lazio con tanta voglia di rivalsa dopo le esperienze decisamente sottotono all’estero, Immobile si è conquistato i tifosi, l’allenatore, la società e i compagni. I suoi gol hanno regalato tanti punti ai biancocelesti, che hanno finalmente ritrovato un bomber ‘di razza’ dopo l’addio di Miroslav Klose. Dopo le straordinarie prestazioni nella stagione passata, ‘Ciruzzo’ non si è ‘riposato sugli allori’ ed ha continuato a bucare le porte difese dai portieri della Serie A. Dopo i gol rifilati a Juventus e Chievo – per non parlare delle innumerevoli marcature del ritiro pre-campionato – ieri è arrivata la tripletta, la prima con con l’Aquila sul petto. Ciro ha aggiornato la storia: dopo 12 anni un giocatore italiano della Lazio è tornato a mettere la propria firma sul tabellino del match per ben tre volte. Dopo la roboante prestazione contro i rossoneri – in cui ha servito anche l’assist vincente a Luis Alberto – il nome del talento biancoceleste è finito sulla bocca di numerosi addetti ai lavori. Mediaset Premium ha svelato una curiosa statistica: prendendo in considerazione l’anno solare corrente, è proprio l’attaccante campano a comandare la classifica dei goleador. Con 23 reti, Immobile è il re della Serie A.