Pres. Marsiglia: «Greenwood? Per rispetto non ne parlerò. Ecco cosa vogliamo dai giocatori»
Connettiti con noi

Calciomercato

Pres. Marsiglia: «Greenwood? Per rispetto non ne parlerò. Ecco cosa vogliamo dai giocatori»

Pubblicato

su

Pres. Marsiglia: «Greenwood? Per rispetto non ne parlerò. Ecco cosa vogliamo dai giocatori». Le parole di Longoria

Intervenuto ai microfoni di RMC Sport, il presidente del Marsiglia Pablo Longoria ha parlato della situazione Greenwood, accostato anche alla Lazio. Di seguito le sue dichiarazioni:

PAROLE – «Non parlerò di singoli casi perché sarebbe una mancanza di rispetto per i giocatori sotto contratto con i club e questo è il caso di Greenwood. Ci sono valori che l’OM deve trasmettere. Vedo molte domande sui valori che il calcio dovrebbe trasmettere. Nell’ultimo anno e mezzo abbiamo messo in atto uno dei programmi sociali più forti d’Europa, ed era mia idea personale che l’OM dovesse investire in tutte le aree in cui il calcio ha un posto: nell’istruzione, nel calcio femminile, nel lavoro della fondazione. Una cosa è certa: qualunque giocatore arrivi all’OM, deve condividere i nostri valori e i valori che vogliamo avere in comune con la società. All’OM non c’è religione, non c’è classe sociale… Vogliamo che l’OM sia un veicolo di unità sociale e vogliamo che tutti i giocatori condividano questa visione. Vogliamo persone con valori e brave persone».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.