Genoa, Marroccu: «Con la Lazio giocheremo con umiltà, sarà la gara delle opportunità»

© foto www.imagephotoagency.it

Il ds del Genoa, Francesco Marroccu, ha detto la sua sulla gara di domenica contro la Lazio e fatto il punto sugli infortuni

Sarà il Genoa la prossima avversaria della Lazio. A Telenord, il ds rossoblu, Francesco Marroccu, è intervenuto per fare il punto sulla gara e sulle condizioni della squadra: «L’avevo definita la partita della consapevolezza e devo dire che la squadra ha risposto presente. Ci permette di vivere la sfida con la Lazio come la partita dell’opportunità. Questa è una grossa opportunità che ci offre il calendario dove tutte le squadre impegnate nella lotta per non retrocedere vanno ad affronatare le prime della classe. Anche noi affrontiamo forse la squadra più in forma, ma con umiltà andiamo a giocarci la partita di fronte al nostro pubblico».

ASSENZE«Volendo questa salvezza a tutti i costi avevamo previsto anche nel mercato momenti di magra come domenica dove ci verranno a mancare sicuramente Radovanovic, la presenza di Schone è a rischio perchè i tempi per la guarigione sono da verificare, ci mancherà Sturaro, mancherà Ghiglione. Pajac e Lerager sono lungodegenti. Le scelte spettano all’allenatore, chiunque giocherà darà il proprio contributo. Gli allenamenti trasudano consapevolezza, intensità, impegno. Chiunque giocherà domenica non farà rimpiangere gli assenti».