Formello, Radu e Neto tornano in gruppo. Si ferma Berisha, mentre Badelj insidia Leiva…

radu
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio è tornata ad allenarsi nel centro sportivo di Formello, in vista della delicata gara interna di domenica contro il Sassuolo

Formello / Nel giorno del suo compleanno, arriva una buonissima notizia per Simone Inzaghi. Stefan Radu dopo quasi due settimane, si è unito al resto dei compagni. Anche Pedro Neto è tornato a lavorare a pieno regime, ma a fermarsi è ancora Berisha, che ha svolto un allenamento differenziato. Per i primi due invece, parte tattica e partitella finale a campo ridotto, oltre al lavoro atletico. Completamente ristabiliti dunque e a disposizione per il Sassuolo.

GESTIONE DIFFIDATI – L’impiego del romeno però non è così scontato, fa parte anche lui dei 7 a rischio squalifica (qui i dettagli). Con il Milan alle porte, tante sono le valutazioni da fare. Quasi sicuramente non verranno risparmiati Lulic e Luis Alberto, mentre Lucas Leiva potrebbe beneficiare di un turno di riposo, lasciando il posto a Badelj, anche lui diffidato. In difesa, qualora Radu dovesse essere schierato dall’inizio, si giocano l’altra maglia Bastos e Luiz Felipe con Patric e Wallace molto più staccati. Per il ruolo di partner di Immobile il ballottaggio è sempre a due tra Correa e Caicedo e verrà come il solito risolto a poche ore dal match.

QUI I NOSTRI AUGURI A SIMONE INZAGHI: CLICCA PER LEGGERLI