Connettiti con noi

2014

Felipe Anderson: “Sto vivendo un momento magico, terrò i piedi per terra per aiutare la Lazio”

Pubblicato

su

Felipe Anderson, intervistato in Brasile da Futbolinterior, ha commentato la sua grande prova di Milano e il suo buon momento in biancoceleste. “E’ stato un giorno meraviglioso per me. Mi dispiace per la vittoria mancata ma è un momento cruciale per la mia carriera. Non c’era miglior modo di chiudere il 2014. Per me è stato un finale di stagione magico, l’obietto è ovviamente mantenere questo livello perché tutti ed io stesso mi aspetto di non smettere di giocare così. Ogni giorno sento sempre più fiducia e riconoscimenti dai miei compagni. Mi sto godendo questo momento visto che è arrivato dopo tante difficoltà e sfiducia, che sono riuscito a superare. Terrò i piedi per terra e continuerò a lavorare per mantenere questa regolarità ed aiutare la Lazio anche nel 2015”. Infine, sull’obiettivo delle Olimpiadi in Brasile del 2016: “Tutti sanno che giocare in Italia non è facile. Il livello è molto alto e la concorrenza è dura. Il fatto che sto facendo bene qui mi fa credere che sono sulla buona strada anche per giocare le Olimpiadi in Brasile e per arrivare nella Nazionale maggiore. Dunga sta rinnovando la squadra, dando opportunità a molti giocatori. Sono sicuro che mantenendo questo livello le cose accadranno di conseguenza”.