La moviola di Marsiglia-Lazio: Manzano non assegna un calcio di rigore

Eintracht
© foto YotuTube

La moviola di Olympique Marsiglia-Lazio. Il terzo match del Girone H d’Europa League è affidato all’arbitro spagnolo Jesús Gil Manzano

Olympique Marsiglia-Lazio, è la sfida valida per la terza giornata della fase a gironi del Gruppo H di UEFA Europa League, allo Stadio Vélodrome di Marsiglia. I novanta minuti sono affidati al fischietto del signor Jesús Gil Manzano (ESP), coadiuvato dagli assistenti: Angel Nevado Rodriguez (ESP) – Diego Barbero Sevilla (ESP); dal IV Uomo: Javier Rodriguez (ESP); ADD1: Javier Estrada (ESP) ADD2: Ricardo De Burgos (ESP).

PRIMO TEMPO 

10′ – Wallace apre le marcature del match: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il difensore la pizza in porta di testa. Rete regolare;

20′ – Caicedo porta palla davanti alla porta, ma viene chiuso in area da Kamara. Il contatto c’è, così come ci sarebbe il calcio di rigore: l’arbitro, invece, lascia giocare;

29′ – il primo giallo del match è per Radu, il numero 26 viene ammonito per una manata del tutto non intenzionale: sanzione eccessiva;

32′ – altro cartellino, stavolta ai danni di Lulic: il Capitano commette un fallo tattico per fermare l’avanzata avversaria;

43′ – ammonizione anche per il Marsiglia: Sakai sanzionato per una brutta entrata su Immobile;

45′ – sulla lista dei cattivi anche Strootman che ferma la ripartenza di Milinkovic attaccandosi alla maglia e al collo del giocatore;

SECONDO TEMPO 

67′ – Payet ammonito per proteste: il giocatore richiede il fallo assegnato dall’arbitro a Radu;

73′ – cartellino giallo anche per Parolo costretto al fallo tattico per bloccare la ripartenza dei francesi;

80′ – Rami entra in modo falloso, con entrambi i piedi, su Milinkovic: c’è il giallo che l’arbitro non estrae.

Articolo precedente
Lazio-Cagliari marusic lazio-torinoMarsiglia-Lazio 1-3, pagelle e tabellino
Prossimo articolo
giocataLa giocata del match, Wallace e Marusic, la Lazio vince grazie a chi non ti aspetti – Video