Europa League, Adani e Condò sull’eliminazione della Lazio: «Ci girano le balle!»

Berisha
© foto www.imagephotoagency.it

A qualche minuto dall’inizio di Marsiglia-Salisburgo, i due commentatori Sky Daniele Adani e Paolo Condò hanno espresso il loro rammarico per la mancata qualificazione della Lazio in semifinale di Europa League

Nel giorno in cui Marsiglia e Salisburgo si stanno sfidando nel primo atto delle semifinali di Europa League, i due noti commentatori Sky hanno espresso tutto il proprio rammarico nel non vedere neanche una squadra italiana tra le migliori quattro della competizione, in particolare la Lazio, uscita al termine di una rocambolesca partita finita 1-4. Innanzitutto, le parole dell’ex Viola: «Prima dei sedicesimi avevo individuato il Marsiglio come outsider dell’Europa League ed è arrivata fino in fondo. Rimpianti per le italiane? Mi girano le balle nel non vedere nè il Napoli nè la Lazio tra le migliori quattro. I biancocelesti hanno fatto comunque una grande Europa League e questo aumenta il rammarico».

CONDO’ – Poi sono arrivate le parole del noto giornalista: «La penso come Lele. La Lazio è stata eliminata dal Salisburgo per quattro minuti di black-out. Incredibile!».