ESCLUSIVA – Lazio, tutto su Brahimi: accordo con il giocatore. Mentre il Porto…

Calciomercato Lazio brahimi
© foto www.imagephotoagency.it

La dirigenza biancoceleste ha le idee chiare: sarà Yacine Brahimi il sostituto di Keita. E il Porto inizia a vacillare

La Lazio è pronta al grande colpo: la telenovela legata a Keita dovrebbe sbloccarsi dopo la Supercoppa. Sul senegalese ci sono sempre Juventus, Napoli e Milan, ma per il momento le offerte presentate non ha soddisfatto le richieste del presidente Lotito. Intanto la dirigenza biancoceleste non vuole farsi trovare impreparata e appena verrà trovata una sistemazione a Keita, parte della somma incassata dalla cessione dell’ex Barca verrà reinvestita sul suo sostituto. In pole c’è Yacine Brahimi, ala sinistra classe ’90, in forza al Porto. Il franco-algerino piace al ds Tare, che farà di tutto per superare le resistenze del club portoghese. Come raccolto in esclusiva dalla nostra redazione, l’accordo tra la Lazio e il giocatore sarebbe già stato raggiunto da diversi giorni sulla base di un quadriennale a 2,2 milioni a stagione più bonus.

RESISTENZA PORTO – Ora c’è da convincere solo il Porto: la prima richiesta è stata di 25 milioni di euro, poi i portoghesi sono scesi fino a 19, mentre la Lazio non si è spinta oltre i 12 più bonus. C’è ancora distanza, ma le sensazioni sono positive, anche perchè il Porto ha intenzione di cedere Brahimi e quella del club capitolino è l’unica offerta concreta arrivata sulla scrivania della dirigenza portoghese. Le basi sono state gettate, ma l’affondo decisivo della Lazio dovrebbe arrivare solo dopo il match con la Juventus, quando si conoscerà anche il futuro di Keita.