Emergenza Coronavirus, la Lombardia si barrica ma la Serie A va avanti

© foto www.imagephotoagency.it

Sta per arrivare il Decreto che sigillerà la regione e provincie limitrofe. Le partite di Serie A al momento si giocheranno ugualmente

Come si era previsto in queste ore, per cercare di fermare il contagio da Coronavirus, la Lombardia alza i muri e si barrica dentro: saranno vietate l’ingresso e l’uscita dalla regione se non per motivi gravi ed indefettibili.

L’ufficialità dell’emanazione del decreto da parte del governo, secondo il Corriere della Sera,  arriverà nelle prossime ore ed oltre alla Lombardia, verranno compresi anche alcune province del Piemonte, dell’Emilia Romagna e del Veneto. Anche la mobilità interna dovrà essere limitata. Nonostante l’amputazione della zona rossa, la Serie A al momento continuerà a disputarsi.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy