Connettiti con noi

Hanno Detto

Derby, Gregucci: «La Lazio ci arriva meglio. Chi avrà tensione sarà inceppato»

Pubblicato

su

L’ex biancoceleste Gregucci ha parlato in vista del derby tra Lazio e Roma

Angelo Gregucci, ex biancoceleste, ai microfoni di Lazio Style Radio ha parlato in vista del derby di domenica pomeriggio.

LAZIO FAVORITA – «Arriva meglio la Lazio sotto tanti punti di vista, siamo noi i favoriti. È l’episodio che tante volte ti condiziona la partita, e devi andarlo a leggere, a interpretarlo bene. Chi avrà tanta tensione, sarà un po’ inceppato».

CLIMA E RICORDI – «I romani pativano in modo terrificante la partita, da una parte all’altra. Si mettevano in un mondo tutto loro, si caricavano di una pressione disumana. A volte esplodi, a volte ti blocchi. Gol di Di Canio o Gascoigne? Mi ricordo i tanti pareggi e lo zampino di un piccoletto, Ruben Sosa. Era fastidioso per loro. All’epoca lo soffrivano. Di Canio era il nemico numero uno della Roma, una sorta di caccia all’uomo. E noi lì tutti a difendere. Me lo ricordo prima dell’ingresso in campo, mi ha dato la mano, tra un po’ me la spacca».