Connettiti con noi

Hanno Detto

Cucchi: «L’assoluzione di Signori non è stata evidenziata come le accuse»

Pubblicato

su

Il noto giornalista e tifoso biancoceleste Riccardo Cucchi ha parlato sul suo profilo Twitter dell’assoluzione di Beppe Signori

Un caso che per 10 anni ha tormentato ingiustamente Beppe Signori, ex bomber e capitano della Lazio, e che finalmente ha raggiunto l’epilogo dovuto: fatto che non sussiste e assoluzione completa per l’ex giocatore. Questo fatto, però, non ha avuto la stessa rilevanza delle accuse che gli sono state mosse nel corso di questi anni e proprio su questo ha voluto soffermarsi il noto giornalista e tifoso biancoceleste Riccardo Cucchi.

Sul proprio profilo Twitter, l’ex radiocronista ha voluto analizzare questo fatto, rilasciando delle importanti dichiarazioni: «Quando scoppiò il caso Signori credo tutti ricordiamo i titoli, le pagine, i servizi e il clamore che suscitò. Dopo 10 anni la sua completa assoluzione non mi pare abbia avuto la stessa evidenza. Lo rimarco con grande rammarico, da giornalista»