Coronavirus, idea di allargare la zona rossa: a rischio la Serie A?

serie a rivoluzione
© foto www.imagephotoagency.it

Come esposto dal capo della Protezione Civile, l’ipotesi riguarderebbe tutta la zona della regione Lombardia

Ancora guai per la Serie A: l’emergenza Coronavirus sta dilagando in tutta Italia e anche il calcio sta subendo dei cambiamenti drastici in tutte le sue parti. In queste ultime ore infatti è avanzata l’idea di allargare la zona rossa in tutta la regione Lombardia a causa dell’aumento del numero di contagi nel territorio. La notizia è stata confermata dal capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli che ne ha parlato in conferenza. Domani si avrà il responso definitivo e se la decisione fosse confermata squadre come Atalanta, Brescia, Inter e Milan non giocherebbero nemmeno le partite a porte chiuse e l’unica soluzione sarebbe quella di giocare altrove.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy