Champions League, Juventus-Lione rinviata a data da destinarsi

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la positività di Rugani al Coronavirus, la Uefa non può far altro che rinviare la sfida di Champions contro il Lione

Martedì prossimo si sarebbe dovuto giocare il ritorno di sedicesimi di finale di Champions League tra Juventus e Lione, ma la notizia della positività di Rugani al virus ha bloccato tutto.

Già nei giorni passati Rudi Garcia, allenatore dei francesi, si era detto perplesso su come si potesse viaggiare in Italia, considerata zona rossa. In questi minuti è arrivata l’ufficialità da parte della Uefa che la partita è stata rinviata a data da destinarsi. Nonostante ciò la competizione continua ad andare avanti, per il momento.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy