Cerezo (pres. Atletico Madrid): «In Champions giocheremo un ruolo degno. Vi spiego il nostro obiettivo»
Connettiti con noi

News

Cerezo (pres. Atletico Madrid): «In Champions giocheremo un ruolo degno. Vi spiego il nostro obiettivo»

Pubblicato

su

Cerezo (pres. Atletico Madrid): «In Champions giocheremo un ruolo degno. Vi spiego il nostro obiettivo». Le sue parole

Intercettato da alcuni media spagnoli a Roma, il presidente dell’Atletico Madrid ha parlato del match di questa sera contro la Lazio.

PAROLE– «Ci siamo presentati bene, come sempre. Dell’anno scorso abbiamo un piccolo chiodo da portare avanti. Abbiamo tanti infortuni, ma abbiamo una squadra che può e deve dare il massimo per portare a casa la partita ».

FARE MEGLIO DELL’ ANNO SCORSO– «A parte il fatto che non siamo stati molto fortunati, la verità è che non abbiamo dato una buona immagine dell’Atletico. Quest’anno vogliamo liberarci della spina del passato e penso che ci riusciremo »

PARTITA DEL MESTALLA– «La partita non è andata bene, perdere 3-0 non è sicuramente una bella cosa. Ma abbiamo anche indubbiamente una buona squadra, quelle sono partite che possono esserci in un campionato. Spero non ricapiti più avanti, quando il campionato sarà nel vivo »

FIDUCIA A SIMEONE– «Certo che sì, è il nostro allenatore e per fortuna continuerà ad esserlo finché vorrà »

RINNOVO SIMEONE– «Siamo qui per una partita importante per l’Atlético Madrid. Che tu mi chieda adesso una di queste cose non mi sembra ragionevole. Parleremo della partita e domani, dopodomani o quando si presenterà parleremo dell’argomento, ma credo che sia tutto abbastanza chiaro »

UNDICESIMA EDIZIONE CONSECUTIVA– «È l’undicesima edizione consecutiva della Champions League. Penso che sia molto importante esserci undici volte di fila, ma penso che la partita di oggi e vincere oggi siano più importanti »

OBIETTIVO IN CAMPIONATO E CHAMPIONS«Abbiamo un approccio che tutti conoscete, non è il terzo posto, è essere tra i primi tre, che è diverso. Iniziamo per vincere il campionato, poi ci sono le circostanze per vincerlo o meno. E in Champions League giocheremo un ruolo degno, non quello dell’anno scorso che non era bello. Quest’anno proveremo ad arrivare almeno ai quarti o alle semifinali »

LA PARTENZA NEGATIVA DELLA LAZIO– «Tenete presente che a noi è successa la stessa cosa contro il Valencia. Non abbiamo fatto una bella partita e forse stasera faremo la partita del secolo. Non hanno fatto una bella partita in campionato, ma la Champions è un’altra cosa. Il calcio è quello che è, il nostro interesse è vincere. Siamo concentrati per disputare una degna Champions League e una degna Champions League implica il superamento della fase a gironi».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.