Connettiti con noi

Hanno Detto

Castagner: «Rinnovo Inzaghi? Non facile trattare con Lotito»

Pubblicato

su

L’ex allenatore della Lazio Ilario Castagner ha parlato del futuro di Simone Inzaghi sulla panchina biancoceleste

Ancora incerto il futuro di Simone Inzaghi sulla panchina della Lazio. La trattativa per il rinnovo con il presidente Claudio Lotito, infatti, al momento sembra totalmente bloccata. Di questa situazione ha voluto parlare anche l’ex allenatore biancoceleste Ilario Castagner, intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com: l’ex tecnico si è soffermato anche su MihajlovicGotti, due nomi accostati alla Prima Squadra della Capitale.

SU SIMONE INZAGHI – «Simone è bravo e lo ha dimostrato. Il vero problema è che non ha la panchina all’altezza dei titolari. Se mancano certi giocatori si avverte il peso delle assenze. Si è trovato la squadra in difficoltà di energie soprattutto giocando ogni tre giorni».

SULLA TRATTATIVA CON LOTITO – «Mi sa che non è facile discutere con lui… Inzaghi però ha dato un bel gioco alla Lazio e ha valorizzato giocatori».

SU GOTTI – «Pareva non ritenersi all’altezza di allenare la prima squadra però poi si è trovato a fare il primo con buoni risultati. Ha dimostrato di valere».

SU MIHAJLOVIC – «Ha carisma e capacità importanti ma se si trova ad avere tanti impegni e poche armi è dura».