Connettiti con noi

News

Caputi: «Lamentele della Lazio sul Var? Non dico che gliel’abbiano fatta pagare, ma…»

Pubblicato

su

Massimo Caputi, durante Canale 21, ha commentato le dichiarazioni di De Laurentiis sulle proteste nei confronti del Var

Massimo Caputi, nel corso di Canale 21, ha commentato le dichiarazioni di De Laurentiis al termine di Napoli-Atalanta, in cui il patron partenopeo si scagliava contro alcune decisioni arbitrali. Il noto giornalista, nel suo intervento, ha menzionato anche la Lazio e le polemiche nei confronti del Var di qualche tempo fa: «Rischiamo di minare e contaminare un campionato molto bello ed equilibrio, lo dimostrano le difficoltà che tutte le grandi stanno avendo finora anche contro le medio-piccole. E’ un campionato che mancava da anni, quando c’erano solo Juve e Napoli e poi nessun altro. Perché gli arbitri stanno rovinando tutto con questi atteggiamenti di presunzione ed arroganza? Quello su Llorente è per tutti calcio di rigore, poi segna l’Atalanta e scatta di tutto. L’arbitro dà il gol, ma il problema nasce dal fatto che non si capisce di chi sia la scelta, ma andando al VAR avrebbe evitato tutte le polemiche. Confermandolo dopo il VAR avremmo detto che è scarso, ma quell’atteggiamento fa nascere polemiche e dietrologie. Gli arbitri rischiano di rovinare il campionato!».

DE LAURENTIIS – «Le dichiarazioni di ADL? Questi attacchi plateali non portano… devono farsi sentire in altre sedi. E’ una reazione, ma ricordate le lamentele della Lazio all’inizio del VAR? Non dico che gliel’abbiano fatta pagare, ma gli arbitri sono uomini e c’è risentimento, tra loro si parlano ecc. Quello che mi chiedo è e si chiede Ancelotti: chi ha deciso, l’arbitro o Banti? Chi non esclude che quello al VAR abbia qualcosa contro quella squadra o quel giocatore o viceversa?».