Lazio, Cannavaro: «Se mi chiamassero farebbe piacere»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex calciatore, campione del Mondo con l’Italia nel 2006, non esclude un ritorno in Serie A se dovesse chiamarlo una società come la Lazio

Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, Fabio Cannavaro ha deciso di diventare allenatore e sono un po’ di anni che lavora in Cina riuscendo anche a vincere.

Durante una diretta Instagram con il duo comico Pio e Amedeo, ha parlato di un suo possibile ritorno in Italia: «Quando un allenatore giovane come me, se viene chiamato da una società di Serie A ci deve pensare. Ci sono squadre come Milan, Juve, Inter, Roma, Lazio… È normale che se ti chiamano fa piacere».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy