Calciomercato, la Lazio blinda Strakosha: muro di Lotito e Tare a qualsiasi offerta

highlander
© foto www.imagephotoagency.it

Tare e Lotito hanno rispendito al mittente tutte le offerte arrivate per Thomas Strakosha. Il direttore sportivo si è esposto e ha fatto pressioni: tra due anni varrà almeno il doppio

La Lazio blinda Strakosha. Vari club europei hanno cercato di portar via anche lui: ci ha provato il Liverpool dopo i clamorosi errori di Karius; ci ha pensato il Napoli, prima di optare per l’accoppiata Karnezis-Meret. Lotito non si è lasciato sedurre dalla tentazione di incassare qualche decina di milioni, e si è fidato del suo direttore sportivo. Tare – riporta il Corriere della Sera – si sarebbe esposto, avrebbe fatto pressioni, convinto che il portiere albanese tra qualche anno varrà almeno il doppio della valutazione attuale. Strakosha, dunque, resta alla Lazio, che diventa il solo club tra i migliori – assieme all’Inter – a non cambiare estremo difensore. Quest’anno è chiamato a confermare quanto di buono aveva fatto nella scorsa stagione, evitato qualche battuta a vuoto o calo di forma di troppo. Stavolta, poi, potrà contare su un vice d’esperienza, Proto, che ha nel suo passato esperienze nell’Anderlecht e nella nazionale Belga.