Lazio-Salernitana, accordo trovato per il prestito di Palombi

ufficiale
© foto www.imagephotoagency.it

Praticamente conclusa la trattativa tra la Lazio e la Salernitana per il trasferimento in Campania in prestito di Simone Palombi

Prima annata con la Lazio dei grandi non certo fortunata per Simone Palombi, che dopo l’esordio da titolare un girone fa contro la Spal, ha collezionato la miseria di altre due presenze in Europa League contro Vitesse e Zulte Waregem. L’attaccante lascerà Formello nella finestra di gennaio per poi eventualmente tornare a giugno. Secondo quanto riferito da Sky Sport, è tutto fatto per il suo passaggio in prestito alla Salernitana. Il classe 1996 scuola Lazio è stata una richiesta fatta dal tecnico Colantuono sin dal primo giorno in cui è stato chiamato a sostituire Bollini. Lotito ha voluto quindi assecondare le richieste dell’allenatore e di conseguenza non è andato a rinforzare le dirette concorrenti per la lotta playoff. Su Palombi era forte anche l’interesse di Carpi, Bari, Parma, Avellino, Novara ed Ascoli in Serie B, ma anche due squadre estere: il Lugano che milita in Serie A svizzera e il Leganés in Liga. L’operazione è stata conclusa nella giornata di giovedì e dovrebbe essere ufficializzata nelle prossime ore. Il bomber laziale ritroverà gli ex compagni Minala, Adamonis e Rossi che con Orlando (altro calciatore di proprietà dei capitolini) renderanno ancora più ampia la colonia biancoceleste.