Cagliari Lazio, sparito un microfono dopo la gara: forse un furto volontario

maresca
© foto @CalcioNews24

Maresca, al triplice fischio di Cagliari-Lazio, ha denunciato la sparizione di un microfono utilizzato per la comunicazione con gli assistenti

Farà parlare ancora per molto Cagliari-Lazio. Regolamento alla mano, conti e conteggi, i 7 minuti di recupero proprio non sono piaciuti ai padroni di casa. E se i fischi provenienti dagli spalti della Sardegna Arena non fossero bastati per farlo capire, Maresca è stato vittima di un dispetto. almeno secondo quanto riferito da Repubblica.it. L’arbitro, infatti, al termine della garasi è accorto della sparizione di un microfono, uno di quelli usati per le comunicazioni con gli addetti VAR e gli assistenti.

Sulla vicenda sono intervenuti sia i carabinieri che la procura federale, l’ipotesi più accreditata è quella del furto volontario.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy