Bournemouth-Lazio 3-4, pagelle e tabellino – VIDEO

© foto www.imagephotoagency.it

Diretta Bournemouth-Lazio, amichevole estiva 2019: cronaca live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Bournemouth-Lazio – Rivivi Bournemouth-Lazio su lazionews24.com con la diretta testuale del match.

Bournemouth-Lazio, il tabellino

Marcatori: 14′ e 75′ Correa (L); 20′ Lerma (B); 31′ Solanke (B); 48′ Luis Alberto (L); 54′ Parolo (L); 82′ Stacey (B);

BOURNEMOUTH (4-4-2): Travers (45′ Begovic); Stacey, Daniels (78′ Jordan), Mepham, Simpson; Ibe, Surman, Lerma, Butcher (76′ Surridge); Fraser, Solanke. A disp.: Ofoborh, Jordan, Dennis, Sherring, Surridge, Zemura. All.: Howe.

LAZIO (3-5-2): Strakosha 5,5; Vavro 5,5 (70′ Wallace 5) Acerbi 5, Radu 5,5 (70′ Patric 5); Lazzari 6, Parolo 6,5, Badelj 6 (76′ Cataldi S.V.), Luis Alberto 6,5, (78′ Anderson S.V.), Lulic 6,5 (76′ Jony S.V.); Correa 7,5 (76′ Adekanye S.V.), Immobile 6,5. A disp.: Guerrieri, Alia, Luiz Felipe, Anderson. All.: Inzaghi.

Bournemouth-Lazio: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – La prima amichevole internazionale della Lazio si conclude 3-4. L’armata di Inzaghi ribalta la sfida con i gol di Luis Alberto, Parolo e di uno straordinario Tucu Correa. I biancocelesti mostrano tanta qualità in fase offensiva, a cui non corrisponde però un’adeguata accuratezza in difesa. La girandola di cambi vede uscire Badelj, Vavro, Radu, Luis Alberto, Lulic e Correa, ed entrare rispettivamente Cataldi, Wallace, Patric, Anderson, Jony ed Adekanye. La squadra ha fatto vedere, per quasi tutta la durata del match, buona condizione fisica. Promossi a pieni voti, in particolare, Badelj e Correa. Buone risposte anche dal punto di vista della mentalità.

SECONDO TEMPO

90’+1 Sull’incursione di Ibe, arriva il triplice fischio dell’arbitro. Finisce il match!

90’+1′ Ultimi assalti da parte del Bournemouth con Anderson che contiene l’azione della squadra rossonera.

89′ Gran tiro di Immobile e palla che termina alta, ma non di molto, sopra la traversa.

87′ Rasoiata d’esterno di prima intenzione di Andrè Anderson, ma la palla si perde al lato del palo.

86′ Tiro improvviso di Ciro Immobile dal limite dell’area, la parata di Begovic è un po’ goffa. Calcio d’angolo per la Lazio.

86′ Bel cross teso sul secondo palo di Jony su Immobile, ma c’è l’anticipo di Stacey.

84′ Calcio di punizione in favore del Bournemouth dopo l’intervento, giudicato falloso, di Patric su Fraser. Colpisce di testa Simpson, ma la palla è alta sopra la traversa.

82′ Percussione di Ibe, che punta Acerbi e serve raso terra Stacey. Quest’ultimo batte Strakosha e firma il 3-4.

78′ Per la squadra inglese, poi, esce Daniels ed entra Jordan. Per la Lazio, invece, esce Luis Alberto ed entra Anderson.

76′ Escono Correa e Lulic, entrano Adekanye e Jony. Per il Bournemouth, esce Butcher ed entra Surridge. Infine, entra Cataldi ed esce Badelj.

75′ GOOOOOOL! Incredibile gol di Correa, che cala il poker della Lazio. Lazzari consente a Parolo di recuperare la palla, che serve l’argentino. El Tucu passa tra due avversari, si fa beffe di Begovic con l’esterno del piede destro, e deposita la palla in rete.

73′ Cure del caso per Mepham dopo il contrasto avuto con il centrale della Lazio.

72′ Proiezione offensiva di Acerbi servito da Luis Alberto, ma c’è il provvidenziale intervento di Mepham. Calcio d’angolo in favore della Lazio, ma c’è Begovic.

70′ Per la Lazio entra Wallace, esce Vavro; entra Patric, esce Radu.

69′ Immobile rimane a terra dopo aver preso un colpo al piede destro in un contrasto con Butcher. Badelj mette la palla fuori, l’attaccante si rialza zoppicante. Nessun calcio di rigore per la Lazio: secondo l’arbitro l’intervento non è stato falloso.

69′ Luis Alberto tenta un cross sul secondo palo per l’arrivo di , ma la palla arriva direttamente tra le braccia di Begovic.

66′ Primo cambio per il Bournemouth: entra Dobre, esce Surman.

63′ Cross sul secondo palo di Daniels. Provvidenziale l’intervento di petto di Manuel Lazzari, che appoggia su Strakosha.

61′ Bella azione da parte della Lazio. Ci prova Lulic sulla palla ribattuta da Correa, ma il pallone va alto sopra la traversa.

57′ La Lazio mette alle corde il Bournemouth con un pressing altissimo. Compassata la difesa della squadra inglese.

54′ GOOOOOOOL! Radu col sinistro dal lato corto dell’area di rigore, ed il tuffo di Marco Parolo sul secondo palo che firma il tris della Lazio.

53′ Conclusione precisa ma debole di Manuel Lazzari, parata senza problemi dall’estremo difensore rossonero.

51′ Pericolosa discesa di Fraser. Colpo di testa di Senad Lulic all’interno dell’area piccola per evitare il proseguimento dell’interessante azione del Bournemouth.

50′ Ibe sguscia via palla al piede a Parolo, supera sia Vavro che Acerbi. Viene nuovamente servito da Stacey, ma questa volta in fuorigioco. L’arbitro ferma il gioco.

48′ GOOOOOOOOOL! Arriva finalmente il 2-2. Luis Alberto approfitta di un errato disimpegno di Stacey e calcia raso terra la palla in porta lì dove Begovic non può arrivare.

47′ Intervento falloso di Parolo su Fraser. Calcio di punizione in favore del Bournemouth.

45′ Inizia ora il secondo tempo di Bournemouth-Lazio!

SINTESI PRIMO TEMPO – Al termine dei primi 45′ di gioco, la Lazio è in svantaggio 2-1. I biancocelesti possono recriminare per un gol, siglato da Immobile e poi annullato dall’arbitro dopo aver rivisto l’azione di Var. Da segnalare, l’ottima prestazione di Milan Badelj, che serve con classe e misura i compagni, oltre a qualche errore di troppo del reparto arretrato. Indubbia la necessità di rivedere qualche meccanismo. Ad un’incertezza difensiva corrisponde una straordinaria qualità in fase di produzione.

PRIMO TEMPO

45’+1′ Finisce 2-1 il primo tempo di Bournemouth-Lazio!

45′ Ancora Badelj serve col contagiri Immobile. Piovono applausi per il croato, protagonista fin qui di un’ottima prestazione.

41′ Protesta Ciro Immobile per un colpo di mano del difensore. Rivedendo le immagini, non c’è alcun tocco falloso del giocatore, che aveva colpito la palla con la testa.

40′ Traversa di Ciro Immobile su deviazione di Travers! Splendido il lancio di Parolo e l’aggancio dell’attaccante campano.

38′ Qualche problema per Vavro, che cade male dopo uno scontro aereo e rimane a terra. Tempestivo l’intervento dello staff medico. Lo slovacco, dopo qualche secondo, si alza: solamente ghiaccio dietro al collo per il neo-acquisto biancoceleste.

36′ L’arbitro va a consultare il Var e decide di annullare il gol a causa di un tocco di man, che sembra non essere volontario, di Marco Parolo.

34′ GOOOOOOOL! Ecco il 2-2! Ciro-gol mette la propria firma sul tabellino, approfittando di un contrasto vinto da Parolo e da straordinario lancio di Luis Alberto al centro dell’area, che mette in seria difficoltà la retroguardia del Bournemouth

33′ La Lazio prova ad ottenere il pareggio. Bell’azione di Badelj, che verticalizza nuovamente per Immobile, che serve a sua volta Correa. C’è, però, l’intervento preciso del portiere avversario.

31′ Arriva il raddoppio del Bournemounth. Fraser mette un pallone morbido sul secondo palo e Solanke deposita la palla a porta vuota di testa. Indecisione anche di Strakosha nella copertura.

31′ Pericoloso cross di Ibe. Lazzari, sul secondo palo, mette la palla in calcio d’angolo.

29′ Badelj apre bene il gioco per Lazzari, che tenta il tiro. Travers è attento sul primo palo e blocca il pallone in due tempi.

27′ Parolo interviene fallosamente sul numero dieci Ibe. Sarà nuovamente calcio di punizione in favore degli inglesi.

26′ Calcio di punizione in favore del Bournemouth. Sul tiro di Fraser, Mepham colpisce di testa ma non mette in minima difficoltà Strakosha, che fa sua la palla.

21′ Straordinario assist di Badelj in verticale per Ciro Immobile. Travers chiude lo specchio della porta all’attaccante della Lazio.

20′ Arriva la rete dell’1-1: Lerma, complice il rinvio sbagliatro da Vavro, ha modo di controllare la palla e siglare il gol con un diagonale raso terra.

19′ Cross raso terra di Stacey, ma non c’è nessun compagno sul secondo palo per consegnare la palla in rete. La difesa biancoceleste, in questo caso, era ben piazzata.

14′ GOOOOOOL! La Lazio passa in vantaggio con Correa con un gol di gran classe. El Tucu fa passare la palla sotto le gambe del portiere. Il triangolo dell’argentino con Immobile e Lulic è perfetto!


14′ Bel cross di Manuel Lazzari, ma c’è Butcher che, al centro dell’area, anticipa Immobile e mette la palla in calcio d’angolo

9′ Gran palla in verticale per Lulic, che con un diagonale batte Travers e consegna la palla in rete. Il gol viene annullato per la posizione di fuorigioco del bosniaco.

7′ Primo squillo per il Bournemouth: il diagonale raso terra di Ibe sembra lambire il pallo.

2′ Prima occasione per la Lazio con Correa che scarica su Luis Alberto. Lo spagnolo conclude in porta, ma la palla si perde al lato del palo.

1′ Partiti! Inizia in questo momento Bournemouth-Lazio.

Bournemouth-Lazio: le formazioni ufficiali

BOURNEMOUTH (4-4-2): Travers; Stacey, Daniels, Mepham, Simpson; Ibe, Suman, Lerma, Butcher; Fraser, Solanke. A disp.: Begovic, Ofoborh, Jordan, Dennis, Sherring, Dobre, Surridge, Zemura. All.: Howe.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Vavro, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Badelj, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. A disp.: Guerrieri, Alia, Wallace, Patric, Luiz Felipe, Cataldi, Jony, Anderson, Adekanye. All.: Inzaghi.

Bournemouth-Lazio: i convocati di Inzaghi

Portieri: Guerrieri, Strakosha, Alia

Difensori: Acerbi, Bastos, Lazzari, Luiz Felipe, Lukaku, Marusic, Patric, Radu, Vavro, Wallace

Centrocampisti: Andrè Anderson, Badelj, Berisha, Cataldi, Jony, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic, Parolo

Attaccanti: Adekanye, Correa, Immobile

Bournemouth-Lazio: dove vederla in tv e in streaming

Seconda parte del ritiro che sta per iniziare per la Lazio di Simone Inzaghi. Tra poco più di 20 giorni sarà di nuovo Serie A e nel mentre i biancocelesti avranno ancora altri test amichevoli da affrontare. Prima della partenza per la Germania, prevista per questa sera, infatti la compagine romana affronterà questa sera il Bournemouth, squadra che milita in Premier League. Il match sarà visibile solo sul canale telematico biancoceleste, Lazio Style Channel, che si può vedere a pagamento al canale 233 della piattaforma Sky. Il fischio d’inizio è fissato alle 20.45.