Bortoluzzi: «Contro la Lazio non si possono fare questi errori»

© foto www.imagephotoagency.it

Notte fonda per il Palermo, scomparso dal campo dopo soli 8 minuti dopo la doppietta di Immobile. Bortuluzzi commenta la sconfitta in conferenza stampa

Sei gol presi e salvezza sempre più lontana. Il Palermo cade anche a Roma e Bortoluzzi in conferenza stampa, prova a spiegare i motivi del crollo della sua squadra: «Sono quei momenti che uno spera mai di dover affrontare e vivere. I giocatori hanno dato ottime risposte in settimana ma davanti a queste difficoltà la squadra ha avuto uno sbandamento tirarle e ha commesso tantissimi errori, e se commetti così tanti errori con la Lazio poi subisci questo. La mia squadra era in tilt. Bisogna tirare fuori l’orgoglio per strappare un risultato e arrivare alla fine in maniera dignitosa. I giocatori devono tirare fuori da loro stessi l’orgoglio. I problemi che ho trovato si sono evidenziati tutti oggi, in settimana non sono emersi, si sono preparati bene, la risposta che ho avuto oggi è praticamente il contrario di quello che ho visto tutta la settimana. I tifosi? Ho vissuto anni particolari e spettacolari a Palermo e la presenza dei tifosi va di pari passo con i risultati della squadra, mi sento di chiedere scusa per quello che è successo oggi ma non era volontà dei ragazzi fare questa brutta prestazione».