Primavera. Bonatti: «Siamo carichi, vogliamo essere protagonisti nelle Final Eight»

bonatti primavera
© foto Lazionews24

In attesa delle Final Eight, il tecnico della Lazio Primavera Andrea Bonatti è intervenuto ai microfoni della radio ufficiale biancoceleste a margine della serata di fine stagione

La stagione non può dirsi conclusa per i ragazzi guidati da Andrea Bonatti. Le baby aquile della Primavera saranno infatti impegnati ad inizio giugno nelle importanti finali scudetto, che decreteranno il vincitore del torneo. La Lazio è riuscita a qualificarsi per le Final Eight in largo anticipo rispetto alla fine del campionato e, nonostante una partenza di stagione decisamente sottotono, i capitolini sono riusciti a togliersi finora diverse soddisfazioni – tra tutte il primo posto nel girone di appartenenza. Il coronamento dell’annata sarebbe quella di uscire trionfanti da Reggio Emilia. Dopo le parole del Presidente Lotito, arrivano quelle dell’allenatore dei biancocelesti, intervenuto a Lazio Style Channel«L’affiatamento mostrato dalla squadra in campo si rispecchi anche al di fuori di esso. Amo il mio lavoro ed analizzo spesso le partite. Mi piace osservare i dettagli per trarre spunto anche dalle dinamiche relazionali. Ho sentito dire che non eravamo i più forti del girone, ma lo abbiamo vinto. Dicono che non siamo la squadra che esprime il miglior calcio, ma ci sono anche colleghi che riconoscono il nostro percorso di crescita, proprio dal punti di vista del gioco».

FINAL EIGHT – «Voglio che la mia squadra sia protagonista del rush finale di campionato. Sono carico, abbiamo lavorato un anno per portarci a casa delle soddisfazioni. Questo gruppo è sulla strada giusta. Sono curioso di vedere come affronteremo gare dall’alto contenuto emotivo».