Atalanta-Lazio, Tommaso Paradiso: «Non ci prenderanno ancora a schiaffi. E su i miei miti…»

Paradiso
© foto Instagram

Ai microfoni de La Gazzetta dello Sport è intervenuto Tommaso Paradiso, frontman dei TheGiornalisti, per parlare della finale di Coppa Italia tra Atalanta e Lazio

Queste le sue parole: «Non posso credere che ci prendano nuovamente a schiaffi», ha commentato Tommaso Paradiso. Poi ha parlato anche del nuovo singolo Maradona y Pelè che uscirà venerdì prossimo, anche se i suoi idoli sono altri e hanno tutti indossato la maglia con l’aquila sul petto: «Sono più innamorato dei giocatori dell’era Cragnotti: Boksic, Signori, Casiraghi, i primi veri miti. Ma pure Peruzzi, Nesta, Stam. Fino ad arrivare a questa di Inzaghi e Immobile». Poi sul calcio nella Capitale: «Il calcio a Roma è tutto. E mi piace. Lo senti e lo respiri. È bello anche tutto quel chiacchiericcio nelle radio. La gente che ne parla nelle botteghe. È la ragione di vita il calcio. Una vera malattia».