Connettiti con noi

News

Angelo Peruzzi in bilico tra permanenza e addio: la situazione

Pubblicato

su

Angelo Peruzzi potrebbe dire addio alla Lazio nonostante un contratto in scadenza nel 2023: già oggi si capirà di più

Il futuro di Angelo Peruzzi è ancora incerto: il club manager infatti, nonostante un contratto in scadenza a giugno del 2023, vuole incontrare Lotito per capire i margini sulla possibilità di proseguire insieme il rapporto. Le prime incomprensioni risalgono al caso Luis Alberto dello scorso novembre, ma oltre questo già oggi si capirà qualcosa in più.

Come riporta il Corriere dello Sport infatti, sarà decisiva la presenza o meno dell’ex portiere a Formello. Chi invece è sicuro della permanenza è Adalberto Grigioni, preparatore dei portieri che ha rinnovato il contratto in scadenza con la Lazio. Lavorerà al fianco di Nenci, un fedelissimo di Sarri. Il resto dello staff sarà così composto: il vice sarà Martusciello, i preparatori atletici Ranzato e Losi. Picchioni e Ianni avranno il ruolo di collaboratori tecnici. Confermato poi Alessandro Fonte, preparatore che si occupa dell recupero dagli infortuni.

Advertisement