Alessandro Rossi: «Ho rischiato l’operazione, adesso sto meglio…»

© foto www.imagephotoagency.it

Alessandro Rossi e il Venezia, le parole dell’attaccante

Al Venezia per rilanciarsi, il giovane attaccante di proprietà della Lazio, Alessandro Rossi è stato costretto a stare ai box per oltre un mese. Nel prossimo turno di Serie B, quando il Venezia affronterà la Salernitana, Rossi dovrebbe recuperare. «Per Salerno penso di farcela – ha ammesso il giocatore a Trivenetogoal.it -, se Cosmi vorrà darmi una chance io ci sarò. Il mister ci sta dando tanto dal punto di vista spirituale e l’ho visto anche nei miei compagni. L’esonero di Zenga mi è spiaciuto anche a livello personale perché era lui che mi aveva voluto qui a Venezia».

INFORTUNIO E RISCHIO INTERVENTO – Rossi continua: «L’Infortunio? Ero in panchina col Perugia, qualcuno mi aveva consigliato anche di operarmi ma ho scelto un fisioterapista che ha optato per una terapia conservativa, asino come sono non volevo fermarmi, invece ho capito che era necessario.  Tutti adesso dobbiamo dare qualcosa in più, la responsabilità ce l’abbiamo dentro e dobbiamo tirarla fuori. Vogliamo uscire da questa situazione, ho saputo che i tifosi della Salernitana non sosterranno la squadra, se così sarà sicuramente sarà un vantaggio per noi».

CALCIOMERCATO LAZIO, ANCHE IL BARCELLONA IN FILA PER ALBERTO MORENO. E IL DIFENSORE FA VISITA A LUIS ALBERTO – VIDEO