Connettiti con noi

Hanno Detto

Adamonis: «Cancellieri ha un tiro quasi imparabile. Su Reina e Strakosha…»

Pubblicato

su

Marius Adamonis ha parlato a Lazio Style Radio dopo la seduta pomeridiana di allenamento. Le sue dichiarazioni

Marius Adamonis ha parlato a Lazio Style Radio dopo la seduta pomeridiana di allenamento. Le parole del portiere della Lazio.

AURONZO «Clima perfetto, c’è il sole e siamo tutti felici di lavorare qui»

VACANZE – «Dopo le vacanze è difficile rientrare in ritmo ma noi siamo abituati a lavorare duramente».

DIFFERENZE – «Cosa c’è di diverso rispetto all’anno scorso? Poco, prendiamo le idee migliori del mister e continuiamo a lavorare».

SARRI – «I giocatori nuovi e quelli che arriveranno dovranno capire le idee del mister, noi facciamo del nostro meglio».

VETERANO – «Mi fa grande piacere, a 25 anni essere il più vecchio fa strano però».

CRESCITA – «L’anno scorso volevo fare il sacrificio e migliorare con mister Grigione, ora mi sento più forte dell’anno scorso. Voglio dire grazie a tutta la Lazio».

OBIETTIVO PERSONALE – «Speriamo di fare qualche partita e fare bene».

REINA E STRAKOSHA – «Mi dispiace molto che se ne sono andati, sono amici per me mi sento male senza loro. Rimarranno nel nostro cuore».

CANCELLIERI«È molto forte, ha un tiro quasi imparabile. Come Ciro? C’è sempre da imparare da uno come lui».

NUOVE MAGLIE – «Mi piacciono, sono leggere e di ottime qualità. Speriamo di indossarla in partita».