Scolari: “Osservo attentamente Hernanes e Castan”

© foto www.imagephotoagency.it

L’esperienza di Mano Menezes alla guida della Seleçao difficilmente verrà ricordata con gioia dai torcedores brasiliani. Menezes durante la sua gestione della nazionale verdeoro ha ottenuto pessimi risultati. Soprattutto il suo modo di gestire le convocazioni a molti è sembrato inspiegabile e a tratti autolesisonista. Uno dei grandi esclusi di Menezes era il Profeta Hernanes, che nonostante le ottime prestazioni in Serie A era puntualmente fuori dalla lista dei convocati.

Oggi sulla panchina del Brasile siede Felipe Scolari, e il vento è decisamente cambiato, come si può intuire dalle dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Sky Sport 24: “Sto tenendo d’occhio tutti i brasiliani che giocano in Europa e in Italia. Anche quelli che giocano nella Lazio e nella Roma. Ci sono Hernanes e Castan, per esempio. Terrò in considerazione per la Seleçao tutti coloro che riterrò utili per accrescere il valore della Nazionale. Non fosse stato per il brutto colpo subito con la Juve in semifinale di Coppa Italia, il Profeta avrebbe preso parte della spedizione brasiliana a Wembley contro l’Inghilterra. Ad ogni modo il ritorno in nazionale di Hernanes sembra ormai una questione di tempo.

Condividi
Articolo precedente
Stoccarda, Ulreich: “Non vediamo l’ora di affrontare la Lazio”
Prossimo articolo
Lotito blinda Petkovic: “Si trova bene qui, non vedo perchè…”