L’ex Corradi: “Candreva mi ha stupito, e anche Petkovic”

© foto www.imagephotoagency.it

Adesso Bernardo Corradi gioca nel Montreal Impact ma qualche anno fa ha fatto le fortune della Lazio, tanto da entrare nelle grazie dei tifosi. Oggi Lazio Style Radio lo ha intervistato e il toscano ha dichiarato: “PetkovicMi ha sorpreso molto il modo in cui l’allenatore è riuscito ad ambientarsi. Secondo me la squadra è ben fatta e ben formata, ha giocatori che sanno giocare bene la palla, che si inseriscono e che sono molto bravi sotto porta. In difesa ha Biava che nella marcatura a uomo è uno dei più bravi in Italia.Non si tratta di un team perfetto ma può far bene. Kozak? la struttura è simile alla mia ma abbiamo caratteristiche differenti. E’ giusto che gli sia dato spazio, è giovane, in Europa ha fatto bene, Klose sta ritornando, è giusto che abbia una competizione per mettersi in mostra. Può ancora migliorare e deve lavorare per farlo. Il giocatore che mi ha colpito di più, Klose a parte, è stato Candreva. Ha continuità ed è un gran tassello”.

Condividi
Articolo precedente
Oddo: futuro da dirigente
Prossimo articolo
Fenerbahce, Kocaman se la prende con Krasic