Connettiti con noi

Hanno Detto

Zola: «Mondiale in Qatar? Occasione per crescere. Ecco per chi farò il tifo»

Pubblicato

su

Ai microfoni de Il Gazzettino, Gianfranco Zola ha parlato così dei Mondiali in Qatar. Le sue dichiarazioni

Gianfranco Zola ha parlato a Il Gazzettino sugli imminenti mondiali di Qatar 2022. Di seguito le sue parole

PER CHI FARÁ IL TIFO – «L’Inghilterra. É la mia seconda casa e ho giocato sette stagioni in Premier. Nelle prossime settimane sarò a Londra, una ragione in più».

PROTESTE PER I DIRITTI UMANI IN QATAR – «Per me non è facile rispondere perché ho allenato in Qatar e sono stato trattato bene. Ho provato ad informarmi per sapere qualcosa di più e mi hanno detto che nei paesi di provenienza dei migranti le condizioni di lavoro sono peggiori. La mia opinione è che il mondiale possa aiutare il Qatar a fare qualche riflessione. É un’occasione per crescere»

ITALIA SENZA MONDIALE – «Sarà Dura, durissima, in questo mese. Siamo stati sfortunati, ma un po’ ce la siamo cercata. Trovo però giusto che Mancini sia rimasto: ha già dimostrato di essere in grado di ricostruire una squadra».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.