Zaccagni sul derby: «Per vincere ci vorranno cuore e personalità»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Zaccagni sul derby: «Per vincere ci vorranno cuore e personalità»

Pubblicato

su

L’esterno biancoceleste ha rilasciato una lunga intervista in cui ha parlato anche della sfida di domenica

Mattia Zaccagni, esterno della Lazio, ha rilasciato una lunga intervista alla Lega Serie A, in cui si è lasciato andare in analisi interessanti sul suo trascorso in biancoceleste e sulla sfida contro i cugini giallorossi.

SU SARRI- «A Verona giocavo come trequartista, ora sono un attaccante esterno: mister Sarri mi ha subito detto quando sono arrivato qui che il mio ruolo sarebbe stato quello di esterno sinistro. Anche se prima giocavo in posizione più centrale, questo ruolo mi piace, anche se a Verona giocavo come trequartista, ora sono un attaccante esterno: mister Sarri mi ha subito detto quando sono arrivato qui che il mio ruolo sarebbe stato quello di esterno sinistro. Anche se prima giocavo in posizione più centrale, questo ruolo mi piace, mi appartiene, anche se devo migliorare ancora molto. Il mister mi chiede continuamente di attaccare la profondità e di attaccare la porta sul pallone opposto»

FALLI SUBITI- «Subisco tanti falli, ma non solo quest’anno, anche gli anni scorsi. Credo che il mio modo di giocare, il fatto che io sia brevilineo e rapido, porti un po’ i difensori a commettere fallo. Mi spiace essere fermato così quando punto la porta, ma questo è il gioco»

DERBY- «Sarà una sfida importantissima per la Champions e sarà importantissima perché è il derby. Le chiavi per vincere saranno cuore e personalità. Il derby di andata è stata la partita più sentita della mia carriera. Si respira un’aria, una tensione, un’atmosfera diversa. È una partita che soprattutto i ragazzi che sono qui da tempo ti trasmettono. È una gara unica che ti trasmette grande carica»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.