Connettiti con noi

Hanno Detto

Vavro Copenaghen, è ufficiale: «Felicissimo di essere di nuovo qui»

Pubblicato

su

Il Copenaghen ha ufficializzato l’arrivo di Denis Vavro dalla Lazio in prestito con diritto di riscatto: grande la gioia del centrale

Denis Vavro è un nuovo calciatore del Copenaghen. Il club danese ha ufficializzato il ritorno del centrale con una nota che recita:

«Denis Vavro torna al Copenhagen in prestito per la stagione primaverile, che include un’opzione per riscattarlo dalla SS Lazio».

Al sito ufficiale del Copenaghen ha parlato anche il direttore sportivo della società: «Penso che tutti quelli che hanno seguito la Superliga conoscano le qualità di Denis e non sorprende che la Lazio abbia pagato molto per lui. E’ un difensore combattivo, forte, veloce e intransigente, ma anche le sue capacità tecniche sono davvero solide. Con l’arrivo di Denis ci siamo assicurati un giocatore di qualità che conosce intimamente il club, la città e i tifosi, il che facilita l’integrazione. Lo stesso Denis ha mostrato una grande voglia di tornare a Copenaghen e sappiamo che è appassionato di vincere le partite con noi, quindi siamo contenti dell’accordo con lui».

Elogi anche dall’allenatore Thorup: «La nostra difesa è stata davvero forte in autunno, dove abbiamo subito pochissimi gol sia in campionato che in Europa, ma dobbiamo essere ancora migliori e sviluppare ulteriormente anche questo aspetto del nostro gioco. Qui dobbiamo avere più qualità e maggiore competizione in tutte i ruoli e Denis ci darà sicuramente una spinta. È davvero bravo nell’uno contro uno, forte nel gioco aereo e ha una spiccata mentalità vincente, che si adatta bene a un club come il nostro. Non vediamo l’ora di riaverlo in maglia bianca».

Infine, la gioia dello stesso Vavro ai microfoni ufficiali del club: «L’FC Copenhagen significa molto per me. Mi sono divertito moltissimo qui nel mio primo periodo al club e non vedo l’ora di giocare di nuovo a Parken e tornare alla vita del club. Sono rimasto in contatto con molti dei giocatori e dello staff qui, che non vedo l’ora di rivederli ogni giorno. Arrivo con un obiettivo: aiutare l’FCK a diventare campioni quest’estate. Darò il 100% per raggiungere questo obiettivo».