Ulivieri: «Possibile concludere il campionato, ma non sarà la normalità»

© foto @CalcioNews24

Ulivieri, le parole del patron dell’AssoAllenatori in merito alla possibile ripresa del campionato e anche alla questione stipendi

Renzo Ulivieri, presidente dell’AssoAllenatori, è intervenuto ai microfoni di Radio Anch’io Sport per parlare della ripresa del campionato. Ecco le sue parole.

«Concludere campionato possibile? Secondo me sì. Però non dobbiamo pensare alla normalità. Ci troveremo davanti a situazioni nuove sia per giocatori sia per allenatori, ma anche per gli arbitri. Normale non potrà essere. Sarà una situazione anomala ma che potrebbe consentire di arrivare fino alla fine. Sarà una gestione non facile per i calciatori. Un campionato che si conclude, un altro che sarà subito dopo e poi l’Europeo. Servirà una gestione precisa di una stagione anomala».

STIPENDI – «Noi come allenatori abbiamo detto di cercare di salvaguardare i contratti di quelle categorie che lavorano e guadagnano sotto i 1500 euro al mese. Credo che per queste persone non si possa discutere. Succede che ci sono famiglie che vivono con quei soldi e ad oggi non sono ancora arrivate quelle mensilità. Questo non mi sembra umano».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy