Udinese-Lazio 1-2: terza vittoria di fila, quarto posto a tre punti
Connettiti con noi

News

Udinese-Lazio 1-2: terza vittoria di fila, quarto posto a tre punti

Pubblicato

su

Il match valido per la diciannovesima di Serie A 2023/2024 tra Udinese e Lazio: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Dopo la vittoria contro il Frosinone, la Lazio torna in campo contro l’Udinese per la diciannovesima giornata di Serie A. I capitolini cercano un successo per iniziare al meglio il 2024 e continuare nella striscia positiva di risultati. Dall’altro lato, i padroni di casa sono alla ricerca di punti preziosi nella lotta per non retrocedere. 


Udinese-Lazio 1-2: sintesi e moviola

1′ – Partiti! Calcio d’inizio al Bluenergy Stadium

1′ – Subito a terra Patric dopo uno scontro aereo con Lucca. Lo spagnolo cade male sulla spalla

2′ – Si rialza Patric, il gioco riprende

4′ – Payero dal limite, in caduta, calcia verso la porta: deviazione e calcio d’angolo

8′ – Contropiede biancoceleste ben portato avanti da Guendouzi che arriva al cross, Isaksen anticipato in calcio d’angolo

9′ – Proteste di Isaksen che cade a terra in area dopo uno scontro con Ferreira. Contatto di gambe tra i due, dopo un breve check Sacchi lascia correre

10′ – Ammonito Kristensen che atterra Isaksen al limite. La Lazio chiede il rosso per chiara occasione da gol. L’attaccante rimane a terra per qualche secondo

12′ – AVANTI LA LAZIO! Perfetta punizione di Pellegrini, che col sinistro insacca nell’angolino basso alla destra del portiere

16′ – Giropalla ora della Lazio, che cerca di aprirsi altri varchi per il 2-0

17′ – Riconquista veloce della Lazio, Zaccagni apre per Castellanos che mette in mezzo. Libera la difesa friulana

18′ – Occasione Lazio! Ottimo cross di Castellanos, Kamada tutto solo affretta il colpo di testa e mette fuori

21′ – Iniziativa di Pereyra sulla sinistra, l’argentino va al cross ma smanaccia con attenzione Provedel

22′ – Sulla punizione successiva va al tiro Walace dai 30 metri, respinge la barriera

27′ – Bella apertura di Rovella sulla sinistra, Zaccagni punta Lovric ma non riesce a saltarlo, commettendo anzi fallo

33′ – Possesso palla prolungato della Lazio, che cerca di attirare la pressione dell’Udinese per poi aprirsi dei varchi. Gioco però molto spezzettato

34′ – Giallo anche per Payero che entra dritto sulla caviglia di Guendouzi

38′ – Ammonito Masina, irruento nell’intervento su Rovella

39′ – Doppio dribbling di Kamada che arriva al tiro dal limite, palla respinta dalla schiena di Kristensen

39′ – Arriva anche il primo giallo per la Lazio. Se lo prende Kamada per una trattenuta su Lovric

42′ – Ciabattata di Lovric, palla ampiamente sopra la traversa

44′ – Giallo anche per Ferreira che stende Zaccagni con una trattenuta

45′ – Tre minuti di recupero

45’+3 – Finisce qui il primo tempo del match. Lazio avanti all’intervallo

SECONDO TEMPO

46′ – Cambi nelle due squadre. Kamara per Masina nell’Udinese, Vecino per Kamada nella Lazio e Felipe Anderson per Isaksen

46′ – Iniziato il secondo tempo

47′ – Subito un giallo nella ripresa. Gila con il fisico tampona fallosamente la discesa di Ebosele

47′ – Si sporca i guantoni Provedel, bravo a deviare la conclusione sul primo palo di Lovric su punizione

49′ – Felipe Anderson libera Marusic al cross, ma il tentativo di traversone del montenegrino è sballato completamente

50′ – Pericoloso Pereyra. Pallonetto dell’argentino deviato da Rovella che si abbassa non di molto sulla traversa

51′ – Sull’angolo successivo Gila salva quasi sulla linea la conclusione del solito Pereyra, che non aveva però colpito bene

57′ – Punizione del solito Lovric, libera la difesa della Lazio. Sul pallone arriva Payero che la spedisce però in orbita

58′ – Ennesimo giallo del match, Pellegrini costretto a stendere Ebosele per fermarne la corsa

59′ – Pareggio dell’Udinese! Punizione tesa di Lovric sul primo palo, una deviazione di Walace beffa l’immobile Provedel

64′ – Altra fase confusa della sfida. La Lazio prova a sfondare ma attacca con poca convinzione

66′ – Cambio nell’Udinese che toglie Lucca per inserire Success. Nella Lazio fuori Zaccagni e Pellegrini, entrano Pedro e Lazzari

70′ – Espulso un collaboratore di Sarri per proteste

71′ – Success da fuori col destro, la palla si apre troppo e finisce fuori

73′ – La Lazio continua a spingere a testa bassa, ma con confusione

74′ – Rovella cerca la conclusione dal limite, ma cicca clamorosamente il pallone

75′ – Fuori Ebosele, nell’Udinese entra Ehizibue

77′ – AVANTI ANCORA LA LAZIO! Vecino riporta i biancocelesti avanti. Lancio in avanti, Castellanos fa la sponda per Felipe Anderson che con un tocco favorisce l’inserimento di Vecino che incrocia col destro

79′ – Occasione Lazio! Lancio in avanti per Felipe Anderson che ignora Castellanos in mezzo e va al tiro, alto non di molto

83′ – Thauvin sostituisce Kristensen. Fuori anche Lovric per Davis

86′ – Davis vede la porta e ci prova col sinistro, palla altissima sulla traversa

86′ – Nella Lazio torna in campo Romagnoli. Fuori Gila

88′ – Provedel blocca il tiro di Payero, arrivato di prima di piatto dal limite su assist di Davis

89′ – Altro rischio per i biancocelesti. Ehizibue calcia al volo dopo un cross dalla sinistra, palla ancora fuori dallo specchio

90′ – Cinque minuti di recupero

90’+1 – Giallo per Nehuen Perez, che allarga il gomito su Castellanos

90’+5 – FINISCE QUI! I gol di Pellegrini e Vecino permettono ai biancocelesti di sbancare il Bluenergy Stadium


Migliore in campo Lazio

Vecino


Udinese-Lazio 1-2: risultato e tabellino

Reti: 12′ Pellegrini, 59′ Walace, 77′ Vecino

Udinese (3-5-1-1): Okoye; Ferreira, Perez, Kristensen (83′ Thauvin); Festy (75′ Ehizibue), Lovric (83′ Davis), Walace, Payero, Masina (46′ Kamara); Pereyra; Lucca (66′ Success). All. Cioffi. A disp: Silvestri, Padelli, Zarraga, Quina, Tikvic, Camara, Samardzic, Kabasele.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marusic, Patric, Gila (86′ Romagnoli), Pellegrini (66′ Lazzari); Guendouzi, Rovella, Kamada (46′ Vecino); Isaksen (46′ Felipe Anderson), Castellanos, Zaccagni (66′ Pedro). All. Sarri. A disp: Sepe, Mandas, Hysaj, Casale, Cataldi, Basic, Saná Fernandes.

Arbitro: Sacchi di Macerata

Ammoniti: Kristensen, Payero, Masina, Kamada, Ferreira, Gila, Pellegrini, Nehuen Perez

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.