Connettiti con noi

Calciomercato

Tare pensa al futuro: contatti con l’Atalanta per Gollini e Pessina

Pubblicato

su

Igli Tare programma già la prossima sessione di mercato e dialoga con l’Atalanta per Gollini e Pessina. I dettagli

La Lazio comincia a programmare il futuro. Come riferito da goal.com infatti, Tare, DS dei biancocelesti, è alla ricerca di un nuovo portiere e di un centrocampista atipico che possa giocare tra le linee.

In questo senso, in attesa di definire le situazioni Strakosha e Reina, trovano conferme i nomi di Sergio Rico e Carnesecchi ma soprattutto quello legato a Gollini. Il portiere è in prestito al Tottenham dall’Atalanta ma gli inglesi difficilmente eserciteranno il riscatto fissato a 15 milioni di euro (diventerebbe obbligatorio allo scattare delle 20 presenze, ora è a 10).

Tornando a Bergamo il portiere si ritroverebbe con un solo anno di contratto (scadenza 2023) e con il suo agente, Giuseppe Riso, la Lazio ha studiato due piste alternative: acquistarlo a titolo definitivo per dieci milioni di euro oppure prenderlo in prestito con diritto di riscatto dopo un rinnovo di almeno un anno con la Dea.

Per quanto riguarda il centrocampo, il nome è quello di Pessina ma la strada in questo caso appare più complicata: Gasperini e l’Atalanta non hanno al momento nessuna intenzione di perdere il centrocampista.