Connettiti con noi

Hanno Detto

Tare: «Muriqi? Un anno complicato, ma può dare molto al calcio italiano»

Pubblicato

su

Le parole del ds della Lazio, Igli Tare, in merito all’acquisto di Muriqi e al suo contributo finora alla causa biancoceleste

Vedat Muriqi non si è imposto come la dirigenza e i tifosi si aspettavano. L’attaccante kosovaro fatica ancora ad ambientarsi, e Simone Inzaghi centellina le apparizioni dell’ex Fenerbahce.

A proposito del centravanti biancoceleste, ha parlato il ds Igli Tare, ai microfoni di RTV Dukagjini: «Per Vedat è il primo anno alla Lazio, ha avuto il Covid e un infortunio nel precampionato, tutto ciò ha reso difficile il suo adattamento. Gode ugualmente del rispetto di tutti, e speriamo possa imporsi. Può dare tanto al calcio italiano e rappresenta il Kosovo».